Corso di Mediatore Culturale​

Al termine del Corso di mediatore culturale a Caserta sarai in grado di:

  • Tradurre documenti, comunicazioni e avvisi
  • Fornire informazioni sui diritti e doveri vigenti in Italia, in particolare relativi all’accesso ai servizi
  • Informare gli operatori su abitudini, norme e comportamenti che può assumere l’utente straniero quando entra in contatto col servizio
  • Offrire consulenza alle associazioni che curano gli interessi della popolazione immigrata e delle minoranze
  • Collaborare con enti e istituzioni pubbliche per migliorare la programmazione degli interventi a favore delle minoranze etniche
  • Supportare l’attività di avvocati spiegando all’immigrato come comportarsi e quali procedure avviare nel caso fosse coinvolto in una vicenda legale
  • Promuovere, inoltre, attività di sensibilizzazione all’interno delle scuole per agevolare l’incontro tra bambini di culture differenti
  • Creare piani di assistenza personalizzati

La mediazione culturale è il processo che permette di collegare il mondo culturale e sociale, attraverso la realizzazione di nuove relazioni di carattere politico, culturale e pubblico. A tal proposito, è nata la figura professionale del mediatore culturale, ha lo scopo di intermediarie e facilitare la relazione tra i cittadini immigrati e la società locale, analizzando bisogni e risorse del immigrato e programmando piani di assistenza personalizzati e svolgendo attività di intermediazione linguistica, culturale e di orientamento ai servizi collettivi e privati cosi da facilitare l’integrazione nel paese in cui ha deciso di vivere.

Di conseguenza il mediatore iculturale deve possedere una approfondita conoscenza del contesto locale in cui opera e conoscere alla perfezione i servizi che la città offre. Inoltre deve aver sviluppato competenze economiche, linguistiche, giuridiche, sanitarie e sociologiche.

Quindi non è soltanto un interprete che traduce da una lingua ad un’altra, ma esercita una vera e propria funzione di orientamento culturale nei confronti degli immigrati.

Durante le lezioni del corso di mediatore culturale, verranno spiegate le tecniche di base della comunicazione, le nozioni fondamentali della psicologia, pedagogia, sociologia e dell’antropologia culturale. Inoltre, verrà approfondito lo studio della conoscenza della lingua italiana, inglese, francese e delle tecniche di comunicazione verbale e non verbale.

Il corso di mediatore culturale a Caserta è rivolto a insegnanti, formatori, personale scolastico, operatori sociali e educatori o a tutti coloro che desiderano svolgere attività di mediazione culturale 

  • Introduzione alla figura del Mediatore Culturale
  • Sociologia dei processi culturali
  • Immigrazione e diritti umani
  • Psicologia del immigrato
  • Lo straniero in Italia e il sistema dell’accoglienza
  • La figura del mediatore culturale in Europa
  • Il mediatore culturale in ambito pubblico
  • Il mediatore culturale in ambito privato
  • Codice etico del mediatore

Costo corso di mediatore culturale a Caserta

Se vuoi frequentare il corso e conoscere il costo corso di mediatore culturale chiamare in sede

Per qualsiasi informazione inerente al corso di mediatore culturale a Caserta
Non esitare a contattarci, saremo felici di aiutarti.

Per iscriverti al corso o avere maggiori informazioni non esitare a chiamarci o scriverci